Una sola firma può fare la differenza e salvare la vita di questi cani. Scegli di dare una mano. Sottoscrivi la nostra lettera e chiedi a chi conosci di fare altrettanto.

LETTERA APERTA DI ANIMALS ASIA AI COMMERCIANTI DI CARNE DI CANE DI YULIN

Il festival della carne di cane di Yulin deve finire. Dalla sua nascita, circa 50.000 cani sono già stati rubati e macellati.

Vi chiediamo di mettere fine alla cattura illegale e alla tortura di questi animali e di proteggere i consumatori dai rischi che derivano dall’assunzione di carne contaminata.

La Cina sta compiendo enormi passi avanti nel campo del benessere animale. Questo festival è una vergogna per Yulin e per tutta la nazione.

Vi invitiamo ad abolire festival in programma il prossimo 21 giugno e a lasciare il mercato illegale di carne di cane alle vostre spalle.

Grazie.

INSIEME POSSIAMO FERMARE IL FESTIVAL DELLA CARNE DI CANE DI YULIN

IN UN SOLO GIORNO FINO A 1.000 CANI VERRANNO MACELLATI DAI COMMERCIANTI DI CARNE. Animals Asia chiede la cancellazione del Festival di Yulin e la fine di questo mercato illegale. Firma anche tu la lettera e sostieni la campagna.

Grazie per aver firmato la nostra lettera!

Fai sapere ai tuoi amici come fare la differenza e condividi su Facebook e Twitter!

This email address has already been used to sign
Diese E-Mail-Adresse wurde bereits zum Unterzeichnen verwendet
Questo indirizzo e-mail è già stato utilizzato per firmare

COSA FACCIAMO

Animals Asia lavora in Cina e in Vietnam per mettere fine al commercio di cani e gatti destinati all'industria alimentare e per migliorare il benessere degli animali da compagnia.

Insieme alle comunità locali, alle autorità e alle altre ONG operiamo per fermare questo traffico illegale. Promuoviamo il cambiamento con una rete di interlocutori preparati e autorevoli all'interno della società. In Cina, educhiamo le nuove generazioni all'empatia e al rispetto, mentre attraverso la pet-therapy i nostri cani ambasciatori scaldano i cuori e smuovono le coscienze.

Nessun amante degli animali può restare indifferente di fronte a questa tragedia. E’ importante agire uniti e esprimere insieme dissenso per mettere fine agli abusi. L’indignazione espressa dall’opinione pubblica internazionale ha già fatto molto per fermare Yulin e sostenere il cambiamento all’interno della Cina. Grazie per aver fatto sentire anche la tua voce. Con il tuo aiuto possiamo continuare a combattere il mercato illegale della carne di cane e mettere fine alla sofferenza di migliaia di cani strappati alle loro famiglie.

VISITA IL NOSTRO SITO

Come Aiutare

DONAZIONI

Aiutaci a fermare il Festival di Yulin e a continuare il nostro fondamentale lavoro.

DONA ORA

PASSAPAROLA

Fai sapere ai tuoi amici come possono aiutarti a fare la differenza!

Facebook

Diventa nostro fan su Facebook, diffondi la campagna e ferma la mattanza di Yulin.

MI PIACE

Seguici

Segui tutti gli aggiornamenti della campagna e condividi con i tuoi amici. #EndYulinFestival